mercoledì 12 luglio 2017 - 19:16:32

Marcia a pieno regime il R.A.A.B. Historic

Già tutto esaurito in diversi alberghi nell’Unione dei Comuni dell’Appennino Bolognese, è conferma del gradimento per la manifestazione organizzata da Prosevent.

Forze dell’ordine, autorità ed appassionati sportivi, coinvolti in costruttive riunioni per la riuscita della gara che annuncia l’autoraduno “Old Style” in sostituzione della parata non competitiva.

Castiglione dei Pepoli (BO), 12 luglio 2017 – Mentre stanno arrivando le iscrizione al rally storico e alla regolarità sport in programma venerdì 28 e sabato 29 luglio prossimi, arriva la conferma di una novità per quanto riguarda la parte non competitiva della manifestazione: è stato infatti aggiunto un autoraduno non competitivo denominato “R.A.A.B. Old Style”, aperto alle sole autostoriche – quelle costruite sino al 1990 – in luogo della prevista parata che è stata depennata dal programma.

Nel frattempo Castiglione dei Pepoli e l’Unione dei Comuni dell’Appennino Bolognese sono in piena attività in attesa dello svolgimento della seconda edizione del R.A.A.B. Historic, 41° anniversario dalla prima svoltasi nel 1976. Che la manifestazione stia riscuotendo un deciso interesse lo conferma il “tutto esaurito” che si sta registrando nella zona per quanto riguarda le sistemazioni alberghiere: alcune attività hanno infatti esaurito da tempo le camere a disposizione, e in alcuni casi ancor prima dell’apertura delle iscrizioni. Ma anche dietro le quinte l’attività sta proseguendo come lo confermano le riunioni che si sono tenute nella scorsa settimana; dapprima una con le autorità locali nella quale erano presenti il Comandante della stazione dei Carabinieri, Maresciallo Pietro di Gaetano, il suo omologo dei Vigili Urbani, Giorgio Bichicchi assieme alla collega Monia Venturi; hanno inoltre partecipato Fabrizio Mazzoni della Protezione Civile che ha confermato una collaborazione attiva all’evento, Elena Roccheforti Assessore allo sport, Gabriele Casadei team manager di Prosevent che organizza l’evento assieme ai preziosi collaboratori Monica Galesi e Roberto Marata. Durante l’incontro è emersa la totale disponibilità dei presenti a fornire il massimo sostegno per lo svolgimento della manifestazione confermando una volta di più quanto sia sentito e voluto il rally a Castiglione dei Pepoli. Sempre nella giornata di giovedì 6 luglio scorso, Casadei e Marata hanno tenuto una seconda riunione, informale, assieme ad appassionati, piloti e dei commissari di percorso, con i quali è stata impostata un costruttiva discussione centrando l’obiettivo di rendere maggiormente partecipi e coinvolte, le persone intervenute.

Mancano ancora una dozzina di giorni alla chiusura delle iscrizioni prevista per lunedì 24 luglio e si preannuncia una gara ricca di contenuti sportivi grazie anche alle acquisite validità del rally per il Trofeo A112 Abarth-Yokohama, per la Michelin Historic Rally Cup e per il Trofeo Acisport Rally della terza zona, ai quali si aggiunge quella per il Trofeo Tosco Emiliano della regolarità sport.










  • Stampa veloce     crea pdf di questa news
OMP Racing Equipements


Che tempo farà

Sparco
DonnaDonna Onlus
FTC Formula Training Center
Telodoioilricamo

Royal Service